News

Elena Mirò coniuga on e offline. Il flagship store milanese del brand del gruppo Miroglio Fashion in piazza della Scala è diventato un digital temporary shop fino a sabato 26 maggio, ospitando un pop-up store firmato Privalia, outlet online del gruppo Vente-privee specializzato in flash sales, offrendo quindi un approccio omnichannel totale.

Le clienti sono state accompagnate all’interno del punto vendita da un’assistente agli acquisti dedicata, hanno potuto provare gli indumenti della collezione e acquistarli anche via ipad sul sito Privalia. La consegna è avvenuta attraverso la modalità ‘click&pick-up’ veloce e gratuita direttamente in store oppure attraverso l’approccio ‘click&deliver’ presso il proprio domicilio in tutta Milano entro lo stesso giorno per gli acquisti effettuati prima delle 15, o il giorno successivo, per quelli effettuati nel pomeriggio.

“Questo progetto – ha dichiarato a Pambianconews Hans Hoegstedt, AD di Miroglio Fashion – nasce dalla profonda conoscenza delle nostre clienti. Abbiamo notato un cambiamento nelle abitudini d’acquisto che, negli anni, ha visto coinvolgere tutti i canali in modo fluido, dal retail all’outlet fino alle flash sale. Con questa iniziativa coinvolgiamo due estremi: la vendita flash sale e quella nel flagship. Elena Mirò ha voglia di cambiare, di innovarsi andando incontro alle richieste del cliente. Il nostro flagship milanese diventa quindi una sorta di showroom in cui è possibile provare gli abiti e acquistarli online”.

Durante la presentazione del progetto, Martino Boselli, brand director di Elena Mirò, ha spiegato che prima dello shopping in store il 70% delle clienti visita il sito web del marchio curvy e che il 44% degli acquisti online viene consegnato nel punto vendita. “Attraverso questa iniziativa di grande innovazione – ha dichiarato il manager – potremo offrire alle nostre clienti un’esperienza di brand veramente totale, on e offline a 360 gradi e senza confini”.

Fabio Bonfà, country manager Italia di Privalia e vente-privee, ha sottolineato l’unicità del progetto. “Siamo particolarmente orgogliosi di questa partnership con Miroglio Fashion – ha spiegato Bonfà -. Il gruppo Vente-privee è da sempre all’avanguardia e pioniere nell’innovazione, ponendo la customer experience al centro della propria strategia. La formula che abbiamo creato insieme a Elena Mirò è estremamente innovativa per il retail in Italia e segna un nuovo passo nella relazione tra brand ed e-commerce e, più in generale, tra integrazione on-offline senza soluzione di continuità”.